Consigli di manutenzione per la tua smerigliatrice angolare

Una smerigliatrice angolare, a volte chiamato una smerigliatrice a disco o una smerigliatrice laterale, è un utensile estremamente versatile portatile progettato per la lucidatura e il taglio del metallo. Anche se originariamente sviluppato come strumenti per grandi, pesanti dischi rigidi, l’avvento di una fonte di alimentazione intercambiabile ha portato al loro utilizzo su una vasta gamma di frese e accessori. Mentre i dischi utilizzati in smerigliatrici angolari sono in genere progettati per una specifica applicazione e sono molto meno indulgente quando si tratta di usura rispetto ad altri tipi di smerigliatrici, ci sono alcuni tipi di dischi che sono progettati specificamente per smerigliatrici angolari. Questi dischi sono spesso progettati per essere molto più resistente e lavorare meglio per resistere ai rigori di rettifica angolare.

La smerigliatrice angolare in sé può essere acquistata abbastanza a buon mercato da diverse fonti. Uno dei posti migliori per trovarli è un negozio di ferramenta, dove un certo numero di produttori diversi li vendono. Mentre alcune aziende li producono solo come smerigliatrici angolari e non li offrono separatamente, molti negozi di ferramenta hanno una vasta gamma di accessori e smerigliatrici angolari. Il vantaggio di acquistare uno da un negozio di ferramenta è che sarete in grado di testarlo prima di acquistarlo. Se la garanzia del produttore non copre il costo di un disco di ricambio, allora si può semplicemente portare la smerigliatrice a casa e usarla fino a quando si usura.

Affilare una lama di qualsiasi tipo può diventare un problema se non viene mantenuta correttamente, e lo stesso vale per una smerigliatrice angolare. Anche se la lama è piccola e compatta e fatta principalmente per la tornitura, genera ancora molto calore che può causare la bruciatura sulla superficie del disco. Questo calore può permanentemente opaco o danneggiare i bordi di taglio delle lame, rendendo il compito di affilatura difficile. Pertanto, è importante mantenere la lama fresca durante l’affilatura, ed è anche importante mantenere la mola fresca durante la molatura. Se un affilatore sta utilizzando uno strumento di raffreddamento per mantenere le lame, è importante assicurarsi che lo strumento non stia utilizzando una ventola o riscaldando eccessivamente il disco. Una lama raffreddata ad aria terrà il suo bordo molto meglio di uno caldo, che aiuterà a prevenire il danno all’utensile da surriscaldamento.

Scopri altre informazioni su questo sito: Come scegliere una smerigliatrice orbitale e come si usa: consigli per l’acquisto e guida pratica all’uso